I vitigni preferiti di Valerie e Hervé

cepages favoris hervé badan valérie demont

Condividiamo qui con voi i nostri vitigni preferiti. Forse vi ispireranno per queste festività di fine anno. Cogliamo inoltre l’occasione per darvi alcune notizie nei video sottostanti.

Un magnifico anno finisce e siamo pronti per affrontare con brio il prossimo anno!

In effetti, abbiamo trascorso un anno davvero magico. Pieno di bei momenti in compagnia dei nostri cari viticoltori, ma anche in vostra compagnia, dedicandoci a quello che amiamo fare e che vogliamo sviluppare per voi. Questo è il bello di una start-up e dell’imprenditorialità!

I nostri vitigni preferiti

Come potete immaginare, oltre a incontrare persone bellissime, abbiamo la fortuna di degustare ottimi vini tutto l’anno! Questo è uno dei molti vantaggi del nostro mestiere. In questo modo, abbiamo scoperto tanti vitigni che ci hanno assolutamente conquistato.

Ve li presentiamo, con la speranza che potrete assaggiarli, condividerli con i vostri cari e vivere un momento indimenticabile.

Perché in fin dei conti, come ci hanno detto tanti viticoltori quest’anno, ciò che conta non è il vino o come lo si beve, ma con chi lo si beve!

I vitigni preferiti di Valerie

Il Syrah

«Amo il suo lato pepato, il suo colore, la sua potenza. In realtà, mi piace davvero il suo carattere. Lo bevo con tutti i tipi di piatti, ma devo ammettere che lo adoro con un buon filetto di manzo a bassa temperatura e con delle verdure al vapore, in tutta semplicità». Nota di Hervé: Un vitigno di carattere per una donna di carattere 😉

Il Plant Robert

«In linea di principio, non sono una fan dei vini leggeri, ma il Plant Robert, per me è un vino che sostituisce perfettamente un Pinot Noir… è l’ideale quando si ha voglia di cambiare… e poi si abbina perfettamente con tutto e la cosa migliore è che poche persone lo conoscono, e questo ci dà sempre qualcosa di cui parlare mentre lo beviamo!».

I vitigni preferiti di Hervé

Il Pinot Nero

«Quello che mi piace del Pinot Nero è il fatto che sia completamente diverso a seconda del terreno dove viene coltivato e da chi viene prodotto. È un vino che amo riscoprire: ho l’impressione di conoscerlo, eppure ogni volta che lo degusto, sono sempre conquistato e sorpreso. Posso berlo come aperitivo o con un bel pezzo di carne. Ma… shhh… adoro berlo con una fonduta di formaggio!».

Lo Chasselas

«È un vitigno che ho avuto modo di conoscere più tardi. È un vino di terroir per eccellenza, ricco di finezza ed eleganza. Giovane, è un vino dissetante. E dopo aver trascorso qualche anno in cantina, diventa una meraviglia con i formaggi».

Per procurarvi uno di questi vitigni, basta selezionarlo nella ricerca avanzata sul nostro sito. {inserire il link}

Non vediamo l’ora di leggere i vostri commenti e vi auguriamo di vivere momenti magici intorno a una bottiglia di vino svizzero e a un bicchiere.

Buon Natale e Felice Anno Nuovo!

Valerie & Hervé

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
[10]
[10]
[10]
[10]
[11]
[11]
[11]
[11]
[12]
[12]
[12]
[12]
[13]
[13]
[13]
[13]
[14]
[14]
[14]
[14]
[15]
[15]
[15]
[15]
[10]
[10]
[10]
[10]
[11]
[11]
[11]
[11]
[12]
[12]
[12]
[12]
[13]
[13]
[13]
[13]
[14]
[14]
[14]
[14]
[15]
[15]
[15]
[15]
[10]
[10]
[10]
[10]
[11]
[11]
[11]
[11]
[12]
[12]
[12]
[12]
[13]
[13]
[13]
[13]
[14]
[14]
[14]
[14]
[15]
[15]
[15]
[15]
[10]
[10]
[10]
[10]
[11]
[11]
[11]
[11]
[12]
[12]
[12]
[12]
[13]
[13]
[13]
[13]
[14]
[14]
[14]
[14]
[15]
[15]
[15]
[15]