fbpx

Alla scoperta di 29 vitigni presso Agriloro a Mendrisio Genestrerio

vignoble mendrisio agriloro tessin

Questa volta, il nostro tour alla scoperta dei vini della Svizzera ci ha portato a Genestrerio presso Agriloro. Sarete conquistati dalla storia unica e singolare di questa cantina, e soprattutto dai loro vini. Il giorno della nostra visita, abbiamo scoperto la ricca biodiversità dell’azienda: infatti, oltre al proprietario Meinrad Perler, al direttore Francesco Tettamanti e all’enologo Mattia Vossen, ci sono venute a salutare anche due lepri!

Agriloro è stata fondata nel 1981 da Meinrad Perler e da 7 partner. Separatosi dai suoi soci alla fine degli anni ‘80, l’attuale proprietario riprende la conduzione dell’azienda da solo. L’incontro con il signor Rainer Zierock all’inizio degli anni ‘90 ha dato ad Agriloro un forte slancio, per quanto riguarda sia la vigna, con una scelta non convenzionale di vitigni, sia la cantina, con una forte presenza di vini barricati.

Con l’annata 1994, le sue due medaglie e il giudizio del giornalista Réné Gabriel, il Merlot di Agriloro si classifica tra i primi 3 del Ticino. Così è iniziato il successo di Agriloro!

Quali vini degustare durante la vostra visita presso Agriloro a Genestrerio?

Presso La Prella, la nuova cantina dallo stile architettonico molto moderno, potrete degustare una ventina di vini, nati dalle 29 varietà coltivate nelle due aree della proprietà. Scoprirete un’impressionante cantina con botti (barriques) e imbottigliatori per la conservazione.

Il 20% dell’assortimento di Agriloro è costituito da vini bianchi. Ciò è assolutamente eccezionale in quanto la superficie ticinese può contare solo il 7% di vitigni bianchi, il resto sono Merlot per l’82% e altri vitigni rossi.

Come dice Meinrad nel video, ce n’è per tutti i gusti. Chiedete quello che vi piace e sarete serviti! Siete a corto di idee? Vi mettiamo sulla buona strada.

I vini emblematici di Agriloro

  • Il Granito: un bianco intenso ed elegante, composto da Chardonnay, Pinot Blanc, Pinot Gris e Sauvignon Blanc, che migliora con gli anni.
  • Il Casimiro: questo vino rispecchia perfettamente lo spirito di curiosità e ricerca che contraddistingue Agriloro: fare qualcosa di diverso. Contiene tra 8 e 13 vitigni a seconda dell’annata su una base del 50%-60% di Merlot.
  • Il Sottobosco è il vino di punta di Agriloro. Composto da Merlot, Cabernet Sauvignon, Cabernet Franc e Petit Verdot. Un tipico assemblage bordolese… con la finezza e l’eleganza che hanno reso celebri i vini ticinesi ben oltre i nostri confini.

Gli abbinamenti pietanze-vini secondo Agriloro

  1. Il Syrah e il Casimiro con la selvaggina.
  2. Il Sottobosco con il manzo alla griglia
  3. E il Gewürztraminer con gli asparagi e i formaggi a pasta molle.

agriloro vin

Agriloro, il luogo ideale per i vostri aperitivi di gruppo in Ticino

Moderno e accogliente, lo spazio di degustazione situato nel cuore di La Prella vanta una magnifica vista su Mendrisio e il Monte Generoso. È possibile organizzare degustazioni con la vostra famiglia, i vostri clienti o la vostra azienda fino a 30 persone.

Per tutti i vostri eventi professionali o privati intorno a una degustazione di vini in Ticino, contattate il team Agriloro!

Alla scoperta dei vigneti ticinesi intorno a Mendrisio

Mendrisio è uno dei più grandi comuni vitivinicoli del Ticino con oltre 250 ettari di vigneti sui 1.100 che annovera il Ticino.

  • Partite liberamente alla scoperta delle vigne dell’azienda La Prella.
  • Godetevi una vista mozzafiato sulle Alpi piemontesi.

Se volete mangiare qualcosa, chiedete a Meinrad o a Francesco di consigliarvi un Grotto dove potrete accompagnare il vostro pasto con uno dei vini di Agriloro.

Allora, cari Swiss Wine Lovers, a quando la vostra prossima visita in Ticino da Agriloro?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!
[10]
[10]
[10]
[10]
[11]
[11]
[11]
[11]
[12]
[12]
[12]
[12]
[13]
[13]
[13]
[13]
[14]
[14]
[14]
[14]
[15]
[15]
[15]
[15]
[10]
[10]
[10]
[10]
[11]
[11]
[11]
[11]
[12]
[12]
[12]
[12]
[13]
[13]
[13]
[13]
[14]
[14]
[14]
[14]
[15]
[15]
[15]
[15]
[10]
[10]
[10]
[10]
[11]
[11]
[11]
[11]
[12]
[12]
[12]
[12]
[13]
[13]
[13]
[13]
[14]
[14]
[14]
[14]
[15]
[15]
[15]
[15]
[10]
[10]
[10]
[10]
[11]
[11]
[11]
[11]
[12]
[12]
[12]
[12]
[13]
[13]
[13]
[13]
[14]
[14]
[14]
[14]
[15]
[15]
[15]
[15]